ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Groupama al comando della Volvo Ocean Race

Lettura in corso:

Groupama al comando della Volvo Ocean Race

Dimensioni di testo Aa Aa

Alla Volvo Ocean Race, sono i francesi di Groupama a doppiare per primi Capo Horn. I transalpini guidati dallo skipper Franck Cammas, dopo dodici giorni di navigazione hanno oltrepassato la punta più meridionale del Sud America, uno tra i punti più temuti punti della navigazione oceanica.

E l’equipaggio non ha nascosto il proprio entusiasmo: “Sono molto felice – spiega Brad Marsh – è una delle poche ultime classiche avventure rimaste nel mondo moderno: doppiare Capo Horn, scalare l’Everest o cose simili”.

A meno di un’ora di distacco gli statunitensi di Puma. Ora, ai due equipaggi, restano da percorrere le ultime duemila miglia per arrivare al traguardo di Itajaì, in Brasile. A complicare la regata le condizioni meteo che restano al limite del proibitivo.