ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Israele: compromesso per liberazione detenuta palestinese

Lettura in corso:

Israele: compromesso per liberazione detenuta palestinese

Dimensioni di testo Aa Aa

Hana Shalabi interrompe lo sciopero della fame, in cambio dell’esilio per tre anni a Gaza. L’attivista palestinese, membro della Jihad islamica, era in sciopero della fame da 43 giorni, in un carcere israeliano, per protestare contro la detenzione senza processo. Un altro palestinese, Khader Adnan, ha recentemente sospeso uno sciopero della fame di oltre due mesi dietro promessa di liberazione.