ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Damasco rifiuterà ogni proposta da Lega araba

Lettura in corso:

Damasco rifiuterà ogni proposta da Lega araba

Dimensioni di testo Aa Aa

Una Baghdad blindata ospita il primo vertice della Lega araba dopo oltre 20 anni.

L’attenzione è rivolta alla crisi siriana e al piano di pace proposto da Kofi Annan che prevede un cessate il fuoco sotto la supervisione delle Nazioni Unite. Il segretario generale dell’Onu, Ban Ki-moon, presente al vertice nella capitale irachena, ha chiesto tempi rapidi per la sua applicazione.

Damasco, però, ha già fatto sapere – attraverso il portavoce del ministero degli Esteri – che respingerà ogni decisione della Lega araba, essendo stata sospesa nel novembre scorso dall’organizzazione.

La promessa di un cessate il fuoco temporaneo fatta dal regime è rimasta lettera morta – dice l’osservatorio siriano per i diritti umani – Nuove azioni militari sono state compiute dalle truppe governative contro bastioni delle forze ribelli da
Daraa, nel sud, fino a Hama. Ridotto in macerie il villaggio di Qalaat al Madiq, bombardato per 18 giorni.