ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Strauss-Kahn: prima udienza civile per il caso di New York

Lettura in corso:

Strauss-Kahn: prima udienza civile per il caso di New York

Dimensioni di testo Aa Aa

Passa a una corte civile il caso che ha messo fine alla carriera politica di Dominique Strauss-Kahn.

Nafissatou Diallo chiede alla Corte Suprema del Bronx che venga riconosciuto il suo stato di vittima e di essere quindi risarcita. Lo scorso maggio la cameriera del Sofitel di New York aveva accusato l’ex direttore del Fondo Monetario Internazionale di averla aggredita e stuprata nella stanza di albergo in cui risiedeva.

La giustizia penale statunitense ha chiuso il caso dichiarando la Diallo un testimone non sufficientemente credibile. L’esperto di diritto americano e francese Christopher Mesnooh:

“Gli avvocati della Diallo cercheranno di usare il processo in corso a Lille per provare che Dsk ha relazioni fisiche e sessuali problematiche con il le donne in generale. I legali di Strauss-Kahn replicheranno che il caso di Lille è irrilevante perché separato”.

L’udienza civile a New York segue la messa in stato d’accusa di Dsk in Francia per sfruttamento della prostituzione, nel quadro dell’inchiesta sul giro di escort dell’hotel Carlton a Lille. L’ex favorito per l’Eliseo ha dichiarato di ignorare che le serate a luci rosse organizzate per lui a Lille e a Washington fossero a pagamento.