ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Germania, un bunker da chiamare casa

Lettura in corso:

Germania, un bunker da chiamare casa

Dimensioni di testo Aa Aa

A prima vista potrebbe quasi sembrare una casa come le altre nel quartiere. Niente di più falso. Il nido dell’architetto tedesco Rainer Mielke è stato edificato su un bunker della Seconda guerra mondiale. A Brema, come in altre città tedesche, queste strutture abbondano e Mielke è stato tra i primi a scorgerne le potenzialità abitative. Ora, per i bunker non sotterranei si è aperto un vero e proprio mercato, anche se la riconversione non è sempre uno scherzo.