ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia: sospetti sul fratello del terrorista di Tolosa

Lettura in corso:

Francia: sospetti sul fratello del terrorista di Tolosa

Dimensioni di testo Aa Aa

Gli investigatori francesi cercano i complici di Mohamed Merah, il 23enne che ha confessato di aver ucciso tre militari e poi tre bambini e un insegnante di una scuola ebraica di Tolosa, prima di essere abbattuto dalle forze speciali dopo un tentativo di negoziato duranto più di trenta ore.

È sul fratello maggiore che si concentrano ora le attenzioni: gli inquirenti ritengono che possa aver fornito appoggio logistico al terrorista: quando Mohamed rubò la moto usata negli attentati, il fratello era presente. Ed è nell’auto del fratello che sono stati trovati degli esplosivi. Ma a destare più di un sospetto è anche il tenore di vita ben al di sopra delle disponibilità economiche ufficiali di Mohamed Merah: forse qualcuno ha finanziato il terrorista.
La madre, arrestata giovedì sera, è stata rilasciata; il fratello e la sua compagna sono invece stati trasferiti a Parigi, dove vengono interrogati dalle unità speciali anti-terrorismo.