ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Frenata della produzione nell'Eurozona

Lettura in corso:

Frenata della produzione nell'Eurozona

Dimensioni di testo Aa Aa

L’attività manifatturiera e quella dei servizi nell’Eurozona si è contratta oltre le previsioni a marzo, zavorrata dal calo della domanda interna. A confermare che l’area è avviata verso una fase di recessione è l’indice Pmi, l’indicatore della produzione visto dai responsabili acquisti delle imprese.

L’indice composito, che riflette l’andamento sia dei servizi che dell’attività manifatturiera, arretra da 49,3 a 48,7. Sotto la soglia convenzionale dei 50 punti, l’economia è in fase recessiva.

A rallentare sono anche le due locomotive d’Europa, Germania e Francia. In entrambe, l’indice manifatturiero scende sotto i 50 punti. Confermato l’andamento negativo dell’Italia.