ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Funerali solenni alla presenza di Sarkozy per i tre paracadutisti uccisi a Montauban

Lettura in corso:

Funerali solenni alla presenza di Sarkozy per i tre paracadutisti uccisi a Montauban

Dimensioni di testo Aa Aa

 
 
 
 
Si sono svolti in forma solenne in una caserma di Montabaun, i funerali dei tre paracadutisti francesi uccisi l’11 e il 15 marzo scorsi.
 
Oltre al presidente della Repubblica Sarkozy erano presenti anche sei dei dieci candidati alla presidenza della repubblica, a cominciare dal socialista Hollande.
 
Nel suo breve discorso Sarkozy ha reso omaggio alle vittime.
 
“Sono venuto a inchinarmi davanti alle bare di questi soldati assassinati. Sono venuto a portare alle loro famiglie, ai loro amici, ai loro fratelli d’arme, il sostegno e l’omaggio della nazione”.
 
Il capo dello stato ha parlato di esecuzione terroristica, compiuta da qualcuno che cercava di mettere in ginocchio la Francia. “Non ci è riuscito, e i suoi crimini non resteranno impuniti”, ha detto il presidente.
 
Sarkozy, che per intervenire a Montauban ha sospeso la campagna elettorale, ha poi sottolineato l’importanza dell’unità del paese, nella risposta agli attacchi di questo tipo, e ha assicurato il sostegno della Francia alle famiglie dei caduti.