ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Comunità musulmana "compromessa tolleranza verso islam"

Lettura in corso:

Comunità musulmana "compromessa tolleranza verso islam"

Dimensioni di testo Aa Aa

L’odio genera terrore, il terrore genera paura. La paura che invade oggi la comunità musulmana di Tolosa è quella di dover ricominciare un percorso di integrazione.

È forte la frustrazione di essere etichettati a causa del gesto di un singolo, al confine tra terrorismo e follia.

“Arabi, ebrei? – dice un pensionato – Se noi viviamo su questa terra, siamo tutti della stessa razza”.

“Chiunque tu sia ebreo, musulmano, arabo, o qualsiasi altra cosa – spiega un negoziante arabo – abbiamo tutti lo stesso sangue”.

La Francia ospita la più grande comunità islamica d’Unione europea. Sono oltre 4 milioni i musulmani residenti nel paese e molti tra loro sono convinti di essere le prime vittime dell’estremismo religioso.

“Ero scioccato dal fatto che le vittime fossero dei bambini – fa notare Said, uno studente di Parigi – ma come può vedere, i media stanno mettendo sotto i riflettori lo scontro tra ebrei e musulmani”.

“La tolleranza verso l’Islam è stata compromessa – dice Mourad, cittadino francese di origine marocchina – Quello che è successo a Tolosa infonderà paura nella gente”.

Le comunità musulmana ed ebraica hanno lanciato un appello a non confondere l’islam di Francia e l’islamismo ultraradicale, ma la marcia congiunta in calendario domenica prossima è stata annullata.