ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia: caccia serrata all'assassino di Tolosa, si teme che colpisca ancora

Lettura in corso:

Francia: caccia serrata all'assassino di Tolosa, si teme che colpisca ancora

Dimensioni di testo Aa Aa

L’assassino potrebbe tornare a colpire: è il timore degli inquirenti francesi, che non hanno al momento trovato alcun indizio rilevante per identificare l’uomo che ha ucciso a sangue freddo tre bambini e un isegnante in una scuola ebraica di Tolosa.
Mentre le bare delle quattro vittime venivano trasportate all’aeroporto per il trasferimento in Israele, il procuratore anti-terrorismo di Parigi ha fatto un primo punto sull’inchiesta:

“Contrariamente a quanto si legge sui giornali, nessuna pista è stata abbandonata. Si tratta di un individuo estremamente determinato, che sa di essere braccato e che potrebbe colpire ancora”.

L’unico elemento viene finora dai bossoli: l’arma sarebbe la stessa che ha ucciso, con modalità simili, due militari di origine magrebina giovedì scorso a Montauban, e pochi giorni prima un altro militare a Tolosa, città nella quale è stato ora imposto il massimo livello d’allerta.