ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Germania oggi vota nuovo presidente

Lettura in corso:

Germania oggi vota nuovo presidente

Dimensioni di testo Aa Aa

In due anni si sono dimessi due presidenti, Horst Köhler per delle infelici dichiarazioni in Afghanistan e Christian Wulff dopo un’indagine per corruzione.

La Germania oggi elegge il suo presidente della Repubblica e questa volta non può sbagliare.

Al Paese serve una figura dalla moralità inattaccabile.

A incarnarla sarà con molta probabilità il 72enne Joachim Gauck, il militante dei diritti civili nell’ex Germania dell’Est, il pastore luterano che profittò del pulpito per denunciare gli abusi della Stasi, dopo aver visto a 11 anni trascinare suo padre in un Gulag sovietico.

Una storia personale che lo avvicina ad Angela Merkel, anch’essa cresciuta nella ex DDR.

Quattro i partiti che sostengono la sua candidatura, mentre solo Die Linke, l’estrema sinistra, appoggia Beate Klarsfeld, un’altra figura di grande levatura morale.

La donna che ha consacrato la sua vita alla caccia dei criminali nazisti, ha dunque poche speranze di essere eletta.

Il presidente verrà votato dal Bundestag in seduta plenaria e da altri 620 delegati della Camera bassa degli Stati federati, scelti nella società civile.

La figura di Christian Wulff, dimissionario dopo essere stato indagato per corruzione, per privilegi ottenuti quando era governatore della Bassa Sassonia, non cessa di alimentare polemiche.

Desta scandalo il vitalizio di 199.000 euro l’anno che avrà per appena 598 giorni di mandato.