ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Belgio: mercoledì e giovedì i funerali dei bambini morti in incidente

Lettura in corso:

Belgio: mercoledì e giovedì i funerali dei bambini morti in incidente

Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo il giorno del lutto nazionale in Belgio, si celebreranno mercoledì a Lommel e giovedì a Lovanio i funerali dei 22 bambini morti nello schianto del loro autobus delle vacanze nel tunnel svizzero di Sierre.

Alle cerimonie parteciperà la famiglia reale belga.

I funerali di due dei sei adulti deceduti, un maestro e un’accompagnatrice della scolaresca di Heverlee, verranno celebrati in forma privata.

Il loro bus non procedeva ad alta velocità, l’autista non era sotto effetto di alcool e non ha avuto un attacco cardiaco. Sul fronte delle indagini, per ricostruire la dinamica dell’incidente, si stanno seguendo principalmente le piste del guasto tecnico o dell’errore umano.

La città di Lommel, che piange 15 piccole vittime, cerca di guardare avanti.

“Bisogna chiedersi come lavorare su una classe dove, su 22 alunni, 15 sono morti e altri sono ancora feriti gravemente”, racconta uno degli psicologi che stanno affrontando il difficile compito di assistere non solo i familiari delle vittime, ma anche i bambini che non vedranno più i loro compagni.

E prosegue: “Sei o sette bambini rischiano di ritrovarsi in un’aula dove c’erano 22 sedie, dove c’erano dei banchi con i nomi scritti sopra. Ci sono i disegni dei loro piccoli amici ancora appesi al muro. Là bisognerà fare un lavoro di riflessione”.