ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Incidente in Svizzera: il Belgio commemora le vittime

Lettura in corso:

Incidente in Svizzera: il Belgio commemora le vittime

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Belgio commemora le giovanissime vittime dell’incidente stradale in Svizzera. Nella giornata di lutto nazionale, alle 11 è stato osservato un minuto di silenzio in tutto il Paese, seguito da rintocchi di campane in tutte le chiese, mentre sugli edifici pubblici le bandiere sono rimaste a mezz’asta.

Bandiere a mezz’asta anche di fronte alle istituzioni europee, la Commissione e il Consiglio, e nei Paesi Bassi. Sei dei 22 bambini morti erano olandesi.

Messaggi e fiori in memoria delle vittime davanti alla scuola di Lommel, la cittadina al confine con i Paesi Bassi, da cui provenivano 15 bambini e due adulti che hanno perso la vita nello schianto dell’autobus con cui tornavano da una gita.

Le salme sono state rimpatriate stamattina, per l’ultimo doloroso saluto.