ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Task force europea ed Fmi in aiuto alla Grecia

Lettura in corso:

Task force europea ed Fmi in aiuto alla Grecia

Dimensioni di testo Aa Aa

Successo: é l’imperativo imposto al piano di salvataggio della Grecia. Per arrivare all’obiettivo principale, la crescita, una task force della Commissione europea sarà presente ad Atene per almeno un decennio. Più di quaranta osservatori lavoreranno accanto ai ministri in un quartier generale della capitale. Non si tratta di un governo ombra, hanno chiarito, ma solo di un’azione di monitoraggio delle riforme.

Horst Reichenbach – capo della task force europea in Grecia: “Lo scambio delle obbligazioni e i negoziati sul secondo piano di aiuti hanno eliminato alcune delle incertezze sullo sviluppo greco ed è possibile inizare da capo”.

Con il secondo piano di aiuti varato dai Paesi dell’Eurozona, la Grecia riceverà altri 130 miliardi di euro, distribuiti in più “tranche” con cui potrà fare fronte alle spese fino al 2014. Ai finanziamenti contribuirà anche il Fondo Monetario Internazionale con una partecipazione di 28 miliardi di euro.