ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: anniversario della rivolta al regime

Lettura in corso:

Siria: anniversario della rivolta al regime

Dimensioni di testo Aa Aa

L’esercito siriano ha preso il controllo della città ribelle di Idlib, nel nord-ovest, alla vigilia del primo anniversario del moto di protesta contro il regime di Bashar al Assad.

Tra il 15 e il 16 marzo 2011 cominciavano le manifestazioni pacifiche nel Paese e la conseguente sanguinosa repressione.

Secondo stime Onu la ribellione ha fatto 8000 morti. Tra le vittime anche giornalisti.

Da giorni non si hanno più notizie di un reporter turco e del suo cameraman, scomparsi a Idlib.

L’Italia ha chiuso la sua ambasciata a Damasco e rimpatriato lo staff.

Dopo la visita di Kofi Annan a Bashar al-Assad, c‘è attesa per la relazione che l’inviato speciale dell’Onu e della Lega Araba farà venerdì al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite.

Kofi Annan dovrà comunicare le risposte che ha ricevuto per ottenere il cessate il fuoco, l’arrivo dei soccorsi umanitari e il dialogo con l’opposizione.

La mediazione è l’unica via per non far scattare il veto di Russia e Cina, che hanno ribadito di non essere pro-Assad, ma a favore del principio di giustizia internazionale.