ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cameron ricevuto da Obama alla Casa Bianca

Lettura in corso:

Cameron ricevuto da Obama alla Casa Bianca

Dimensioni di testo Aa Aa

L’alleanza fra Stati Uniti e Gran Bretagna è forte.

È il messaggio che Barack Obama e David Cameron hanno fatto arrivare al mondo nel giorno della visita del premier britannico a Washington.

Sui rapporti fra i due Paesi il presidente statunitense ha anche scherzato, con un riferimento alla guerra anglo-americana del 1812, quando le truppe britanniche diedero fuoco alla Casa Bianca:

“Sono passati 200 anni da quando gli inglesi sono venuti qui in circostanze in qualche modo differenti.
Hanno fatto una certa impressione. Hanno davvero dato luce al posto… Ma ci siamo passati sopra. E oggi, come tanti presidenti e primi ministri prima di noi, ci incontriamo per confermare una delle più grandi alleanze che il mondo abbia mai visto”.

Tra le pareti dello Studio Ovale i due parleranno dei molti dossier in sospeso, tra cui Afghanistan, Siria e Iran.

David Cameron, per la prima volta volta in missione all’estero con la moglie Samantha, sta ricambiando la visita del maggio 2011 di Barack Obama e della first lady Michelle.