ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Anche Lommel aspetta notizie dei suoi studenti

Lettura in corso:

Anche Lommel aspetta notizie dei suoi studenti

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ lutto nella cittadina di Lommel, al confine tra il Belgio e i Paesi Bassi.

Ventidue bambini e due adulti provenienti da questa scuola erano a bordo del pullmann che si è schiantato in Svizzera. Il bilancio potrebbe essere pesante. Sembra che la scolaresca di Lommel occupasse i primi posti dell’autobus.

Monsignor Patrick Hoojmaertens, vescovo locale cerca di dare un po’ di conforto: “Ho visto molte lacrime e dolore… mio figlio, mia figlia sono tra le vittime, si chiedono i genitori. Non ci sono parole. Come mi ha detto uno dei genitori, in questi momenti si puo’ solo pregare. E’ anche il mio sentimento”

Solo cinque studenti hanno contattato i genitori. E’ stato confermato il decesso di un professore e un impiegato della scuola.

“Ogni incidente è grave, ci sono talmente tanti bambini.. E’ veramente terribile, anche per i due adulti di questa scuola- ha dichiarato il vice-sindaco Kris Verduyckt.

Sul posto è stata inviata un‘équipe di medici e psicologi per sostenere le famiglie.