ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'immortale bianco e nero Harcourt

Lettura in corso:

L'immortale bianco e nero Harcourt

Dimensioni di testo Aa Aa

C‘è anche il Premio Oscar Jean Dujardin con la sua partner in “The artist” Bérénice Béjo. Dal bianco e nero del cinema a quello della fotografia glamour: gli attori entrano nella galleria delle star immortalate dallo storico Studio Harcourt di Parigi, fondato nel 1934, da una collaborazione tra Cosette Harcourt, Robert Ricci e i Fratelli Lacroix.

La luce che illumina i soggetti in posa proviene da decine di proiettori, gli stessi usati nei set cinematografici, e produce un effetto patinato inconfondibile.

Lo stile Harcourt si ispira all’arte di Henri Alekan, celebre direttore della fotografia francese, che ha firmato pellicole come ‘Vacanze Romane’.