ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Fukushima: l'Europa in piazza contro il nucleare

Lettura in corso:

Fukushima: l'Europa in piazza contro il nucleare

Dimensioni di testo Aa Aa

Gli attivisti anti-nucleare sono scesi in piazza in Europa in occasione del primo anniversario del disastro di Fukushima. I militanti hanno manifestato in diverse città della Francia. In centinaia – tra cui molti arrivati dalla Germania – hanno inscenato la protesta vicino alla centrale di Fessenheim, in Alsazia.

Anche in Spagna le organizzazioni ambientaliste e i cittadini hanno colto l’occasione per chiedere uno stop del nucleare. A Madrid si sono dati appuntamento davanti all’ambasciata nipponica, dove hanno dato vita a una catena umana, anche in segno di solidarietà nei confronti del popolo giapponese.

Anche in Polonia, gli ecologisti sono scesi in piazza in diverse città del Paese, a iniziare da Varsavia, contro il progetto del governo di costruire una centrale. Il messaggio: i polacchi, del nucleare, non hanno bisogno.