ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Slovacchia al voto: vigilia tesa, favoriti i socialdemocratici

Lettura in corso:

Slovacchia al voto: vigilia tesa, favoriti i socialdemocratici

Dimensioni di testo Aa Aa

Vigilia del voto infuocata in Slovacchia. Il Paese è chiamato alle urne oggi per le elezioni legislative. Ma sulla scia di un forte scontento politico, ieri sera ci sono stati scontri fra i movimenti di protesta e la polizia.

All’origine del malcontento c‘è il dossier Gorilla, che ha rivelato i rapporti tra numerosi esponenti politici con il gruppo finanziario Penta. Decine di migliaia di persone sono scese in strada per dire no alla corruzione della classe dirigente.

La politica cerca di riguadagnare fiducia con questo voto. Quello dell’astensione potrebbe essere il partito più forte, ma Socialdemocratici restano favoriti.

I sondaggi danno in vantaggio il partito Smer del populista Robert Fico che gode del 40% delle intenzioni di voto.

Poche speranze per il premier uscente Iveta Radicova. Alcuni partiti della sua coalizione rischiano di fermarsi sotto la soglia di sbarramento del 5%.

Sulla scia del caso Gorilla, infine, sono nati piccoli movimenti di cittadini che ora potrebbero imporsi come nuovi attori politici.