ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nucleare: Iran torna ai negoziati e apre agli ispettori

Lettura in corso:

Nucleare: Iran torna ai negoziati e apre agli ispettori

Dimensioni di testo Aa Aa

 
L’Iran riammette gli ispettori nei suoi siti nucleari, il Consiglio di Sicurezza dell’Onu da il via libera ad un nuovo avvio dei negoziati con Teheran.
 
A oltre un anno dalla sospensione delle trattative tra la Repubblica Islamica e le Nazioni Unite, un nuovo spiraglio si apre proprio nel momento in cui Israele si dice pronto a bombardare i centri nucleari iraniani.
 
“Credo che se si debbono riaprire dei negoziati solo per dire che il negoziato riprende, non ci sarà alcun risultato” dice uno specialista. “Se invece si tratta con la volontà di trovare una soluzione ragionevole nel quadro del trattato di non proliferazione, allora si otterrano dei risultati”.
 
Almeno sulla carta le autorità di Teheran hanno concesso agli ispettori dell’Agenzia Internazionale dell’Energia Atomica di visitare il complesso di Parchin, a Sud-Est della capitale. L’Iran sostiene che si tratta di una base militare, non di un centro nucleare. Ma secondo l’Aiea diversi test ed esplosioni atomiche hanno avuto luogo nell’installazione lo scorso anno.