ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: duri combattimenti a Homs e Deraa. Migliaia i rifugiati in Libano

Lettura in corso:

Siria: duri combattimenti a Homs e Deraa. Migliaia i rifugiati in Libano

Dimensioni di testo Aa Aa

Il regime siriano punta alla caduta di Idlib mentre continua l’assedio ad Homs e si registrano violenti scontri nella città di Deraa.
 
Fonti del Libero Esercito di Siria affermano di aver attaccato contingenti delle forze fedeli al Presidente Bashar Al-Assad a Deraa.
 
Intanto l’assedio alla roccaforte della ribellione Homs, che dura da quasi un mese, si fa sempre più duro, con il fulcro dei combattimenti nella periferia di Bab Amro. La Croce Rossa Internazionale e la Mezzaluna Rossa hanno potuto cominciare a distribuire cibo nelle località circostanti Homs, ma non hanno ancora l’accesso alla città sotto assedio.
 
Intanto aumenta di ora in ora il flusso della popolazione civile che fugge il terreno degli scontri: secondo l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati sono giù oltre 2.000 le persone che hanno varcato il confine con il Libano, dove ieri si sono svolte manifestazioni di protesta contro il regime di Assad.