ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Esplosione ad Ankara vicino alla sede del governo

Lettura in corso:

Esplosione ad Ankara vicino alla sede del governo

Dimensioni di testo Aa Aa

Esplosione ad Ankara vicino agli uffici che ospitano la Presidenza del Consiglio turco. Lo scoppio è avvenuto un’ora prima di una riunione del gabinetto del premier Erdogan.

Le prime ricostruzioni rese note dalla televisione di stato riferiscono di una persona leggermente ferita e un ordigno che non sarebbe stato concepito per uccidere. La polizia sta passando al setaccio l’intera zona.

L’episodio si è verificato a pochi giorni di distanza da un’esplosione intervenuta a Istanbul nei pressi della sede dell’AKP.

Provocata da un ordigno telecomandato, al passaggio di un pullman delle forze dell’ordine, la detonazione a ridosso del quartier generale del partito del premier Erdogan aveva allora ferito 15 poliziotti e un passante. Il governo predilige la pista del PKK, il Partito Curdo dei Lavoratori, ma l’attentato non è finora stato rivendicato.