ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Russia al voto, spoglio al 35% Putin oltre il 60%. Sorpresa Prokhorov: terzo


Federazione russa

Russia al voto, spoglio al 35% Putin oltre il 60%. Sorpresa Prokhorov: terzo

Putin sfonda il tetto del 60%. Con il 35,3% dei seggi scrutinati nel voto presidenziale, il premier russo e’ al 63,5%. Il leader comunista Ziuganov al 17,3%, l’oligarca Prokhorov al 7,2%, il
leader ultranazionalista Zhirinovski al 7%, il capo del partito Russia Giusta Mironov al 3,7%.
 
 
Tendenza che conferma i primi Exit Poll, dopo la chiusura delle urne alle 18 ora italiana, l’attuale primo ministro russo ha incassato il 58,3 . Il leader comunista Ghennadi Ziuganov si assestava al 17,7,  il candidato indipendente Mikhail Prokhorov al 9,2%. L’ultranazionalista Vladimir Zhirinovski si fermava all’ 8,5%, mentre il capo del partito di centro sinistra “Russia Giusta” Sergey Mironov al 4,8%.
Dati forniti dall’osservatorio statale sull’opinione pubblica, i dati ufficiali prodotti dai singoli seggi verranno pubblicati lunedì.
 
Alta l’affluenza
 
A tre ore dalla chiusura dei seggi l’affluenza era al 47,6%. Quasi 5 cinque punti in più rispetto alle presidenziali del 2008. Nonostante il risultato di queste elezioni sembri già scritto l’attenzione resta grande da parte dell’opinione pubblica russa.
 
Putin l’ “eterno”
 
Le elezioni che spalancano le porte ad un’altra era con Vladimir Putin presidente, che potrebbe durare fino al 2024, vengono seguite su internet da migliaia di persone. Il sito Webvybory2012.ru rimanda le immagini delle telecamere piazzate dal Cremlino negli oltre 90 mila seggi.
 
Trasparenza e brogli
 
Ma l’operazione trasparenza costata circa 300 milioni di euro, non ha tacitato chi denuncia ancora brogli. Come in occasione delle elezioni alla Duma, nel dicembre scorso, in queste ore si moltiplicano le segnalazioni di irregolarità: dalle schede inserite nell’urna trasparente in modo che si possa leggere la preferenza, alla denuncia di pressioni degli impiegati pubblici, a casi di alterazione del funzionamento dei seggi.
 
 
Guarda anche
 
Il sito di Vladimir Putin
 
 
 
 

 

Prossimo Articolo

mondo

Congo, esplode deposito di munizioni, almeno 150 morti e 1500 feriti