ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Disastro ferroviario in Polonia. 14 morti

Lettura in corso:

Disastro ferroviario in Polonia. 14 morti

Dimensioni di testo Aa Aa

È di 14 morti e 60 feriti il bilancio delle vittime dello scontro frontale tra due treni avvenuto alle 21 circa di ieri nel sud della polonia.

Tre le carrozze rimaste schiacciate nell’impatto tra i due treni, che stavano viaggiando sullo stesso binario. A bordo dei due convigli c’erano circa 350 persone.

“Ho sentito il colpo – racconta un testimone – Poi ho travolto una persona davanti a me. Le luci si sono spente. Volava tutto. Noi stessi siamo stati sbalzati via con i bagagli. Si sentivano le urla. Abbiamo pregato”.

Uno dei treni proveniva dal Cracovia ed era diretto a Varsavia, mentre l’atro era partito dalla capitale polacca.

Centinaia i vigili del fuoco impegnati nella ricerca delle persone rimaste intrappolate.

Sul luogo dell’incidente si sono recati anche il premier Donald Tusk e il ministro dell’Interno. Ancora da chiarire le cause dello scontro. Si tratta, per la Polonia, del peggior disastro ferroviario degli ultimi anni.