ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Congo, esplode deposito di munizioni, almeno 150 morti e 1500 feriti

Lettura in corso:

Congo, esplode deposito di munizioni, almeno 150 morti e 1500 feriti

Dimensioni di testo Aa Aa

Una serie di esplosioni a catena in un deposito di munizioni di Brazzaville, capitale del Congo, ha causato la morte di almeno 150 persone e il ferimento di altre 1500.

L’edificio militare teatro dello scoppio, ora completamente distrutto, si trovava in una zona densamente popolata.

Secondo fonti governative, a causare le esplosioni sarebbe stato un incendio registrato in un locale che ospita anche la sede di un reggimento.

Tra le vittime ci sarebbero anche un certo numero di cittadini cinesi, in quel momento al lavoro non lontano dalla caserma militare. La circostanza è stata confermata anche dalla agenzia cinese di informazioni Xhinua.