ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria, Croce Rossa in arrivo a Homs

Lettura in corso:

Siria, Croce Rossa in arrivo a Homs

Dimensioni di testo Aa Aa

La Siria autorizza la Croce Rossa a entrare a Baba Amro, il quartiere del centro di Homs assediato per settimane e ora tornato sotto il controllo delle forze governative.

Mentre notizie di scontri e vittime arrivano da varie località del Paese, Homs attende gli operatori umanitari che dovrebbero arrivare in giornata, questo venerdì, portando medicinali e generi di prima necessità.

Il Comitato Internazionale della Croce Rossa ha anche ricevuto segnali positivi dalle autorità di Damasco perché consentano ogni giorno una tregua di qualche ora per favorire i soccorsi.

“La situazione della sicurezza a Baba Amro – spiega il portavoce dell’ICRC – rimane molto incerta, sia per la Croce Rossa internazionale sia per la Mezzaluna Rossa siriana. Ciò che è certo è che i bisogni umanitari oggi sono enormi, sia per quanto riguarda l’accesso al cibo e all’acqua, sia per l’evacuazione dei feriti e dei malati.”

Intanto il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, con un voto all’unanimità, approvato anche da Russia e Cina, ha stigmatizzato il fatto che alla responsabile degli aiuti umanitari dell’Onu, Valerie Amos, sia stato negato l’ingresso in Siria.