ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia: un concerto a chiudere la protesta

Lettura in corso:

Grecia: un concerto a chiudere la protesta

Dimensioni di testo Aa Aa

Si è concluso con un concerto davanti al parlamento, organizzato dai sindacati, il mercoledì di protesta in Grecia. I cittadini sono scesi di nuovo in piazza ad Atene contro l’ulteriore taglio di salari e pensioni. Alla manifestazione hanno partecipato anche avvocati e medici che si oppongono alle liberalizzazioni dei settori.

E mentre all’interno del palazzo in piazza Sintagma l’esecutivo era al lavoro per mettere in atto le misure richieste dalla troika, da Bruxelles il premier Papademos provava a rasserenare gli animi: “Il nuovo programma economico per la Grecia sarà migliorato dal governo e dalle autorità greche. E credo che il nostro lavoro e la cooperazione della Commissione sia sufficiente ad assicurare l’effettiva e intera implementazione del programma”.

Dal canto suo Barroso ha ribadito che il secondo piano di aiuti, pari a 130 miliardi di euro, è la migliore garanzia che l’Europa crede nel salvataggio della Grecia. Oggi e domani intanto riunione del Consiglio europeo.