ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Futuro difficile per Vivendi

Lettura in corso:

Futuro difficile per Vivendi

Dimensioni di testo Aa Aa

Il gruppo francese delle telecomunicazioni Vivendi si prepara ad affrontare due anni difficili. L’arrivo di nuovi concorrenti, come Free, e il taglio delle tariffe imposto dalle autorità avrà le sue ripercussioni sul risultati di bilancio dell’azienda. A gennaio i clienti sono calati dell’1%, per il 2012 si prevede una flessione dal 12 al 15%, visto in ribasso di circa 500milioni di euro anche l’utile. Per il 2011 portato a un euro il dividendo agli azionisti.