ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Allarme disoccupazione in Francia e in Italia, colpiti i giovani

Lettura in corso:

Allarme disoccupazione in Francia e in Italia, colpiti i giovani

Dimensioni di testo Aa Aa

In clima di campagna elettorale la Francia deve fare i conti con un tasso di disoccupazione che colpisce tutte le fasce di età. Nell’ultimo trimestre del 2011, secondo i dati diffusi dall’Ufficio nazionale di statistiche, ha raggiunto il 9,4%.

Magra la consolazione dell’Eliseo: sono le cifre più basse d’Europa – sottolineano – se si confronta l’andamento dal 2007 al terzo trimestre 2011.

Il taso di disoccupazione, dopo un brusco calo nel 2008, ha ripreso a salire arrivando ai livelli più alti degli ultimi cinque anni. I più colpiti sono i giovani: nella fascia 15-24 arriva al 22,4% e la riforma delle pensioni ha colpito anche i cinquantenni.

È allarme disoccupazione anche in Italia dove a gennaio il tasso è balzato al 9.2%, il livello più alto dal 2004 su una media europea del 10.7%. Sotto i 25 anni si stima che un giovane su tre sia senza lavoro.