ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria, regime assalta quartieri ribelli a Homs e Deraa

Lettura in corso:

Siria, regime assalta quartieri ribelli a Homs e Deraa

Dimensioni di testo Aa Aa

Le forze fedeli al regime siriano stanno tentando di penetrare nei quartieri ribelli delle città di Deraa e Homs, che da settimane si trovano sotto il fuoco dell’artiglieria pesante.

Queste immagini amatoriali messe in rete dagli attivisti dell’opposizione si riferiscono a Deraa, dove nelle ultime 24 ore sono affluite diverse truppe di rinforzo. Situazione analoga a Homs, dove la notizia dell’inizio di un’offensiva di terra ha messo in allarme le organizzazioni umanitarie, preoccupate per la sorte dei feriti che si trovano a Bab Amro. Tra questi, anche alcuni giornalisti stranieri.

L’Onu ha intanto rivisto il bilancio dei morti in Siria: sarebbero oltre settemila e cinquecento dall’inizio della repressione, un anno fa.

Tra i ribelli, alcuni affermano di aver ricevuto armi da Stati Uniti e Francia. Washington sostiene invece che armare l’opposizione al regime sia fuori discussione, a causa di possibili infiltrazioni da parte di Al Qaeda.

Nella località di Sarmin, vicino a Idlib, i residenti dicono che un attacco delle forze del regime, nella notte, ha provocato almeno 15 morti. Il giardino di un’abitazione privata è stato trasformato in cimitero per le vittime.