ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Giornata contro l'austerity anche in Spagna e Francia

Lettura in corso:

Giornata contro l'austerity anche in Spagna e Francia

Dimensioni di testo Aa Aa

Migliaia di universitari in piazza anche in diverse città della Spagna. I giovani protestano contro i tagli all’istruzione, inseriti nel pacchetto di misure d’austerità voluto dal governo Rajoy. Provvedimenti necessari, sostiene l’esecutivo, per risanare il bilancio del Paese. Tagli alle università pubbliche, ribattono gli studenti, che penalizzeranno soprattutto le classi meno abbienti. A Barcellona si sono registrati scontri con le forze dell’ordine.

“Non accettiamo di pagare – dica Tohil Legado, leader del sidacato studentesco – per una crisi che non abbiamo creato, con l’istruzione pubblica e la sanità. Che è quel che il Partito Popolare sta facendo, in ultima istanza”.

In Francia invece è stato il sindacato CGT, a organizzare la mobilitazione contro le misure di austerity imposte a più riprese da Sarkozy. 160 i cortei in tutto il Paese per chiedere lavoro e giustizia sociale, a meno di due mesi dalle elezioni presidenziali.