ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia a rischio default, la Bce sospende i titoli

Lettura in corso:

Grecia a rischio default, la Bce sospende i titoli

Dimensioni di testo Aa Aa

Stop per la Grecia può voler dire molte cose, ma in questa fase cruciale per le sorti della Repubblica ellenica il primo arriva proprio dal regista del suo salvataggio: la Banca Centrale Europea. L’istituto di Francoforte – si legge in una nota – ha sospeso temporaneamente l’accettazione dei titoli di debito emessi o pienamente garantiti dalla Grecia come garanzia nelle operazioni di politica monetaria. La decisione arriva a seguito del nuovo declassamento da parte di Standard & Poor’s. L’agenzia di rating ha tagliato il giudizio sul debito della Grecia a “default selettivo”, mentre Fitch, dopo averlo già ridotto a C, ha già detto che lo porterà a livelli di default non appena sarà operativa la ristrutturazione del debito con i privati.
A un passo dalla soglia predefinita di default anche il giudizio di Moody’s che con Ca ha decretato: alto rischio fallimento.
Sarà affidato agli istituti centrali il compito di fornire la liquidità necessaria alle banche attraverso prestiti di emergenza.
Il blocco dei titoli greci durerà fino a metà marzo quando sarà attivato il secondo piano di salvataggio, garantito dal fondo europeo salva stati.