ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia: bocciata legge sul negazismo genocidio armeno

Lettura in corso:

Francia: bocciata legge sul negazismo genocidio armeno

Dimensioni di testo Aa Aa

Bocciata la legge francese contro il negazionismo del genocidio armeno. Il consiglio costituzionale ha concluso che il testo rappresenta una minaccia alla libertà di espressione.

Il 23 gennaio il parlamento francese aveva adottato il progetto di legge, elaborato da una deputata dell’unione per un movimento popolare, il partito del presidente Sarkozy. Puniva con un anno di prigione e una multa di 45mila euro chi negasse il genocidio armeno da parte dei turchi compiuto nel 1915.

Ankara ha accolto con soddisfazione la decisione e ora si interroga sulla possibilità di riprendere le relazioni politiche, economiche e militari sospese dopo l’adozione della legge.