ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Costa Allegra: trainata verso l'isola Desroche

Lettura in corso:

Costa Allegra: trainata verso l'isola Desroche

Dimensioni di testo Aa Aa

Ancora trenta ore di attesa per i passeggeri della Costa Allegra, alla deriva nell’Oceano indiano non lontano dall’arcipelago delle Seychelles, dove la nave era diretta.
Un’imbarcazione francese per la pesca d’altura ha iniziato a rimorchiare la nave da crociera, altre tre imbarcazioni la raggiungeranno nelle prossime ore, per trainare il natante italiano fino all’isola Desroche. Le condizioni meteorologiche sono buone, l’unico rischio potrebbero essere i pirati:

“Il rischio esiste, ci sono i pirati nell’Oceano indiano occidentale. Per fortuna non ne sono stati segnalati nelle vicinanze della nave, ma è un pericolo che esiste e noi consigliamo sempre alle navi che passano così lontano dalle isole principali di avere delle guardie armate a bordo. Questa nave da crociera ha le guardie armate che servono per rispondere a un eventuale attacco”

A bordo ci sono nove uomini della marina militare.
L’incendio scoppiato ieri sera nella sala macchine ha messo fuori uso i motori, ma anche le cucine e parte dei sistemi di comunicazione.
Un elicottero sta raggiungendo la nave per portare telefoni satellitari e qualche pasto caldo. A bordo, comunque, non mancano le provviste.