ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Garzon assolto per inchiesta su crimini del franchismo

Lettura in corso:

Garzon assolto per inchiesta su crimini del franchismo

Dimensioni di testo Aa Aa

Baltasar Garzon è stato assolto dal Tribunale supremo di Madrid per l’inchiesta aperta nel 2009 sugli scomparsi del franchismo, in violazione della legge di amnistia del 1977. L’ex giudice spagnolo si era difeso sostenendo che quelli commessi durante la dittatura fossero crimini contro l’umanità e pertanto non soggetti ad amnisitia.

Il 9 febbraio, è stato condannato a undici anni di interdizione dall’esercizio dell’attività giudiziaria per aver fatto intercettare i colloqui in carcere tra imputati e difensori. In una terza causa, è accusato di corruzione.