ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: a Homs evacuati i primi feriti

Lettura in corso:

Siria: a Homs evacuati i primi feriti

Dimensioni di testo Aa Aa

Homs ha vissuto un’altra giornata convulsa. Sulla città siriana e in particolare sul quartiere di Baba Amr dove sono asserragliate le milizie ribelli sono cadute altre bombe che hanno provocato un numero imprecisato di vittime. Il negoziato per permettere l’evacuazione dei feriti e tra questi ci sono anche i giornalisti stranieri bloccati da giorni sul posto ha pero’ dato i primi risultati. Alain Juppé, ministro degli esteri francesi ha confermato di aver chiesto ufficialmente alle autorità siriane di lasciar passare l’ambasciatore incaricato di negoziare la creazione di un corridoio umanitario.

I giornalisti feriti, come l’in viato di “Le Figaro” Edith Bouvier, potrebbero presto arrivare in Libano.

La Croce Rossa Internazionale da Ginevra conferma che il negoziato con le autorità siriane e le forze d’opposizione riguarda tutte le persone ferite. “Ci sono contatti diretti con le parti” ha spiegato un portavoce dell’organizzazione.

A Bab Amr è arrivato un convoglio di ambulanze. Sette feriti sarebbero già stati fatti uscire dalle zone dei combattimenti.

Il negoziato come è facile immaginare si svolge in un clima teso con le parti che si accusano a vicenda di ostacolare la trattativa