ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Londra: cinquanata paesi cercano una soluzione per la Somalia

Lettura in corso:

Londra: cinquanata paesi cercano una soluzione per la Somalia

Dimensioni di testo Aa Aa

Una cinquantina di paesi si incontrano a Londra per la stabilizzazione della Somalia. Il premier britannico David Cameron ha dichiarato che la Conferenza Internazionale che si apre oggi è un’occasione “senza precedenti per cambiare la situazione” in questo paese del Corno d’Africa, al centro di una spirale di violenza da 20 anni.
 
La conferenza ha l’obiettivo di adottare misure pratiche per lottare contro la pirateria, gli islamisti shibab, ma anche per rafforzare gli aiuti umanitari e incoraggiare la nascita di un governo federale legittimo.
 
Alla vigilia del vertice il Consiglio di Sicurezza dell’Onu aveva approvato l’aumento dei finanziamenti e delle truppe della missione Amisom sul territorio. Le truppe in forza in Somalia passano da 12.000 a 17.731 unità.