ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Crisi: proteste ad Atene contro accordo Ue-governo greco

Lettura in corso:

Crisi: proteste ad Atene contro accordo Ue-governo greco

Dimensioni di testo Aa Aa

I sindacati, i pensionati, i militanti di sinistra: 5.000 persone circa hanno sfidato la pioggia ad Atene per protestare contro gli accordi raggiunti da Eurogruppo e governo ellenico per tagliare ulteriormente la spesa.

L’imponente schieramento di polizia in tenuta antisommossa e un’adesione meno spettacolare rispetto agli ultimi 10 giorni di proteste hanno contribuito ad evitare disordini.

“E’ una battaglia costante, uno sforzo costante” dice il segretario del sindacato della funzione pubblica. “Insistiamo: bisogna cambiare politica. Non funziona. Non appoggiamo nessuno degli accordi sottoscritti dall’Eurogruppo e dal governo greco”.

A complicare il quadro della situazione, la decisione di Fitch che ieri ha abbassato il rating della Grecia, come già avevano fatto Moody’s e Standard Poor’s.

Mossa che la dice lunga sul valore attribuito dalle tre grandi sorelle del rating all’accordo tra Eurogruppo ed Atene che ha permesso di sbloccare nuovi aiuti per 130 miliardi di euro.

Il ministro delle Finanze greco Venizelos ha ripetuto che in tempi di eccezionale crisi l’intesa raggiunta era la migliore possibile.