ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Libia: primo, storico voto a Misurata

Lettura in corso:

Libia: primo, storico voto a Misurata

Dimensioni di testo Aa Aa

La Libia rinasce dalle ceneri di Misurata, città martire simbolo della resistenza, assediata per mesi dalle forze di Gheddafi. E’ nella città del Golfo di Sirte che ieri per la prima volta in 40 anni i cittadini libici hanno celebrato un voto. Le elezioni per scegliere 28 membri del Consiglio locale rappresentano un passaggio storico.

“Ho la sensazione che per la prima volta in vita nostra ci sentiamo esseri umani. Possiamo fare le nostre scelte: è una gioia per l’intero popolo libico” dice una elettrice.

“Mi sento come se avessi ottenuto il risultato per cui ho lavorato, per cui ho combattuto, ciò per cui sono morti tanti amici. Sento che abbiamo ottenuto un risultato” dice un ex combattente.

Le urne per il voto sono arrivate dalla Tunisia; dal Regno Unito l’inchiostro blu per segnare chi ha già espresso la propria preferenza. Le prime elezioni legislative del Paese sono programmate per giugno prossimo.