ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Germania: Joachim Gauck verso la presidenza

Lettura in corso:

Germania: Joachim Gauck verso la presidenza

Dimensioni di testo Aa Aa

Battuto da Christian Wulff nel 2010, ora Joachim Gauck sta per prenderne il posto, complice lo scandalo per favori illeciti che ha travolto l’ex presidente tedesco.

Attivista per i diritti civici nella Germania dell’est, pastore evangelico, su di lui converge il consenso di opposizione e maggioranza, dopo trattative serrate tese a superare il no della Cdu.

Per lui, che tornava da un viaggio a Vienna, una notizia a sorpresa: “Non posso fare un discorso nella confusione dei miei sentimenti. È impossibile. Ero appena atterrato, ero sul taxi quando il cancelliere mi ha chiamato, non ho avuto neppure il tempo di fare una doccia. Ma non ha importanza se si vede che sono un po’ sopraffatto e confuso”.

A ufficializzare la sua candidatura, la stessa Angela Merkel, convinta obtorto collo dal pressing degli alleati liberali in una domenica ad alto rischio per la coalizione di governo.

“Penso che sia un bene che la Signora Merkel si sia decisa”, commenta una tedesca, “È un bene anche per la Cdu. Gauck è un presidente con cui tutti possono vivere bene”.

Il designato, che succede a due capi di stato dimissionari, dovrà essere ora eletto dal parlamento in seduta plenaria il prossimo 18 marzo.

“Vi prego di non aspettarvi un superman o un uomo senza errori’‘, ha avvertito Gauck.