ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bruxelles: ottimismo sull'Eurogruppo salva-Grecia

Lettura in corso:

Bruxelles: ottimismo sull'Eurogruppo salva-Grecia

Dimensioni di testo Aa Aa

Le principali piazze europee aprono in rialzo. C‘è ottimismo per l’incontro dell’Eurogruppo a Bruxelles sul piano salva-Grecia. I ministri del Tesoro della zona euro decidono oggi se sbloccare il secondo pacchetto di aiuti da 130 miliardi di euro per Atene e sull’esito del vertice, c‘è un ottimismo di fondo. Ci spiega perché il ministro delle finanze francese François Baroin:

“Ce la possiamo fare per due motivi, il primo è che il Parlamento greco si è riunito la settimana scorsa, che il governo di coalizione si è impegnato per iscritto sulle nostre richieste, che ci sono delle riforme strutturali importanti in corso, sarà fondamentale ovviamente continuare su questa via con nuove leggi, ma l’impegno politico è preso e non si può più aspettare. La seconda ragione è che la Grecia a marzo ha delle scadenze e si trova nella situazione di un paese a rischio bancarotta, ciò che la Francia cerca di evitare da 18 mesi”.

L’ottimismo delle piazze finanziarie e di Bruxelles è accompagnato dalla rabbia dei greci per i tagli da 325 milioni di euro varati dal governo per assicurarsi gli aiuti internazionali.