ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Dimissioni Wulff: Merkel "subito nuovo successore"

Lettura in corso:

Dimissioni Wulff: Merkel "subito nuovo successore"

Dimensioni di testo Aa Aa

Il presidente tedesco Christian Wulff si è dimesso.

L’annuncio è avvenuto in una conferenza stampa, dopo che la procura di Hannover ha chiesto la revoca dell’immunità parlamentare del presidente per poter procedere a delle indagini sul suo conto.

“Gli ultimi sviluppi – ha spiegato in conferenza stampa – hanno dimostrato che la fiducia e la possibilità di proseguire il mio mandato sono significativamente compromesse”.

Il cancelliere tedesco Angela Merkel ha annullato la vista in programma oggi a Roma. Il capo del governo ha espresso grande rammarico, ma si è detta consapevole che il presidente non poteva più servire la Germania.

“I colloqui tra i partiti si terranno in maniera veloce – ha assicurato il capo del governo – in modo che si trovi subito un accordo ampio per il nuovo presidente della Repubblica”.

Wulff è finito nella bufera quando sono emersi dettagli poco chiari su un prestito agevolato di 500mila euro.

Al centro dei sospetti degli inquirenti, anche il suo rapporto con il produttore cinematografico David Groenewold, il quale gli avrebbe pagato dei soggiorni con la sua carta di credito.