ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Negozi interattivi

Lettura in corso:

Negozi interattivi

Dimensioni di testo Aa Aa

Le vetrine dei negozi tradizionali sono rimaste le stesse per anni. Ma ora i ricercatori del Fraunhofer Institut di Berlino stanno testando qualcosa di diverso: un negozio con vetrine interattive. Uno sguardo è sufficiente. Immediatamente il prodotto compare sul display della vetrina del negozio. Puntando un dito su un pulsante, i vestiti appaiono sullo schermo e, con un semplice gesto, si può ingrandire l’immagine del prodotto per vederne meglio i dettagli. Se lo si desidera si possono anche ottenere informazioni su produttore, materiali, prezzo e disponibilità.

“Abbiamo dato al computer – spiega Paul Chojecki, ricercatore dell’istituto – un paio di occhi, così può vedere dove sono le nostre mani e i nostri corpi. Il nostro software rileva la posizione della mia mano e del mio corpo e così posso controllare il cursore qui sopra lo schermo e posso premere un pulsante o posso girare le pagine o spostare gli oggetti come se fossero su un catalogo”.

La tecnologia che sta alle spalle di questa vetrina del futuro è composta da quattro telecamere speciali che registrano la posizione e i movimenti delle mani, dei volti e degli occhi dei clienti e da un software speciale che trasforma questi dati in istruzioni.

“Il negozio – conclude Chojecki – è come se fosse aperto 24 ore su 24, 7 giorni su sette ed è possibile
coniugare il mondo digitale con quello reale. Si possono inserire tutti i prodotti del negozio online e presentarli in modo semplice ai clienti anche se il negozio è chiuso”.

Per il momento si tratta solo di un prototipo ma questa tecnologia apre nuove opportunità per i rivenditori che saranno in grado, ad esempio, di mostrare l’intero magazzino sullo schermo.