ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Naufragio Concordia: allo studio indennizzi milionari

Lettura in corso:

Naufragio Concordia: allo studio indennizzi milionari

Dimensioni di testo Aa Aa

I Paesi del Centro ed Est Europa non ci stanno a farsi insultare dalla destra xenofoba di Geert Wilders e formulano una formale protesta contro il sito web lanciato dal leader politico olandese. Denunciate i comportamenti degli immigrati dell’Est: questo l’invito via web alla popolazione dei Paesi Bassi che può riempire apposite schede con un semplice click.
 
Nuovi scontri a Dakar tra polizia e militanti d’opposizione che protestano contro la decisione del Presidente senegalese Abdoulaye Wade di presentarsi per un terzo mandato. Diversi i feriti non gravi negli scontri che, da inizio gennaio, hanno fatto  almeno dieci morti. Le presidenziali si terranno il ventisei febbraio.
 
Il declino della Costa Crociere potrebbe partire da questa video-conferenza a Roma. Superstiti di varie nazionalità del naufragio del tredici gennaio studiano un’azione legale, guidata dalla Codacons, per ottenere indennizzi superiori agli undici mila euro offerti dalla compagnia a ciascun passeggero. Le richieste potrebbero aggirarsi attorno ai cento quaranta mila euro per persona.