ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sarkozy annuncia candidatura ufficiale all'Eliseo

Lettura in corso:

Sarkozy annuncia candidatura ufficiale all'Eliseo

Dimensioni di testo Aa Aa

Nicolas Sarkozy rompe gli indugi e annuncia la candidatura ufficiale per un secondo mandato all’Eliseo. A poco più di due mesi dal primo turno, il presidente uscente è intervenuto sul principale canale privato francese per formalizzare l’avvio della campagna elettorale, secondo gli avversari iniziata però furtivamente già da tempo.

“Sì – dice -, sono candidato alle elezioni presidenziali”. “Da quanto tempo – chiede la giornalista – ha preso questa decisione?”. “Da qualche settimana… E se ho deciso di essere candidato alle presidenziali, è perché ho delle cose da dire ai francesi, delle proposte da sottoporre loro, dei cambiamenti che ci impegnamo ad apportare nei prossimi cinque anni. I francesi devono capire che la questione fondamentale che si pone è questa: se la Francia è forte, saranno protetti”.

“Francia forte” diventa lo slogan di Sarkozy, e François Hollande, il candidato socialista, suo principale rivale, già in piena campagna, commenta: “Sapevamo da tempo che questa notizia sarebbe arrivata – dice -. Lo abbiamo sempre saputo. Il candidato Presidente è stato un Presidente candidato per gli ultimi cinque anni. Ha iniziato a fare campagna appena eletto. In men che non si dica è diventato Presidente uscente”.

Sarkozy cerca di convincere i francesi di essere il leader con l’esperienza necessaria per rimettere in moto la Francia. Ma la sua è una strada in salita, sulla quale ci sono un Hollande in netto vantaggio nei sondaggi, una disoccupazione ai massimi da oltre dieci anni, e le grinfie delle agenzie di rating.