ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Niente olimpiadi a Roma nel 2020: Monti dice no

Lettura in corso:

Niente olimpiadi a Roma nel 2020: Monti dice no

Dimensioni di testo Aa Aa

Roma è fuori dai giochi. Il governo italiano ha detto no alla candidatura di Roma alle olimpiadi del 2020Una decisione sofferta ma doverosa. E cosi’ dopo un’attenta valutazione dei costi legati all’evento, il primo ministro Mario Monti alla fine ha deciso che non ci sono le condizioni.

Sconsolato ma pronto dare un segno politico alla bocciatura il sindaco di Roma Gianni Alemanno: è la rinuncia a un’occasione vincete: ‘‘Si tratta di capire qual e’ il progetto di sviluppo di questo governo, perche’ oggi non si scommette su un progetto che poteva portare molto in avanti l’Italia”.

A pesare sulla scelta di Monti l’attuale crisi economica, e il caso di Atene 2004. Ecco perchè non sembra il caso di mettere a rischio i soldi dei degli italiani. Restano in corsa ora Madrid, Tokyo, Istanbul, Doha e Baku. La scelta il 7 settembre 2013.