ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Whitney Houston non c'è più

Lettura in corso:

Whitney Houston non c'è più

Dimensioni di testo Aa Aa

La droga e la depressione uccidono una delle regine della musica degli anni Ottanta e Novanta.

A soli 48 anni se ne va Whitney Houston.

Il corpo senza vita della cantante è stato trovato in una stanza al quarto piano di un hotel di Beverly Hills alle 15:55 locali.

In serata doveva partecipare ad un evento legato ai Grammy Awards, previsti per oggi.

L’annuncio è arrivato dalla sua pierre Kristen Forster, che non ha specificato le cause della morte.

“Non ci sono segni di aggressione. Stiamo indagando”, ha detto la polizia di Beverly Hills.

Nel 2009 Witney Houston era tornata a scalare le vette della scena musicale: sembrava aver messo alle spalle il burrascoso matrimonio con Bobby Brown, l’uso di stupefacenti, i fischi a suoi concerti che non era più fisicamente in grado di sostenere.

Poi di nuovo il precipizio, che ha reso orfani i suoi fan.

“Sono senza parole. La mia eroina se n‘è andata”, dice un giovane americano.

Una ragazza dichiara: “Ha accompagnato gran parte della mia vita, ho amato la sua musica. Sono così commossa. Spero sia in un posto migliore”.

La colonna sonora di “The bodyguard”, film che interpretò accanto a Kevin Kostner, la rese indimenticabile e le fece vendere 45 milioni di copie.