ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nigeria: strage di Natale davanti chiesa, ricatturato presunto autore

Lettura in corso:

Nigeria: strage di Natale davanti chiesa, ricatturato presunto autore

Dimensioni di testo Aa Aa

È stato nuovamente catturato dalla polizia nigeriana il principale sospettato per la strage di Natale davanti ad una chiesa alla periferia di Abuja: 44 morti causati da un’autobomba, esplosa mentre la gente stava uscendo dopo la messa.

Kabiru Sokoto, presunto membro della setta islamista Boko Haram, era stato arrestato il 17 gennaio, ma era riuscito a scappare il giorno dopo, durante il trasferimento alla centrale.

La sua fuga aveva portato alla rimozione del capo della polizia e di sei agenti.

L’uomo è stato rintracciato al confine con il Chad.

Poche ore dopo l’annuncio del suo arresto, due bombe sono esplose a Maiduguri, nel nord della Nigeria, uccidendo quattro presunti membri della setta Boko Haram e due soldati. Altri due militari sono rimasti feriti.