ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: decine di morti nelle ultime 24 ore

Lettura in corso:

Siria: decine di morti nelle ultime 24 ore

Dimensioni di testo Aa Aa

Sarebbero almeno 80 i morti in Siria nelle ultime 24 ore: per la gran parte si tratterebbe di civili rimasti uccisi a Homs, bombardata per il sesto giorno consecutivo. Sarebbero più di 400 i morti in totale.

Lo riferisce l’Osservatorio Siriano per i Diritti dell’Uomo, una ONG vicina alle opposizioni.

Un video amatoriale, girato ieri, documenta i colpi che cadono sulla città ribelle, nella quale sono asserragliati anche gruppi di militari che sono passati dalla parte dell’opposizione: il cosiddetto Esercito Siriano Libero.

Per il governo di Bashar al-Assad si tratta di lotta al terrorismo, gli Stati Uniti invece stanno studiando le varie opzioni per l’invio di aiuti alla città assediata, nella quale cominciano a scarseggiare cibo e medicinali, oltre alle munizioni.

L’esercito ha attaccato anche gli altri focolai della rivolta, come Deir Ezzor, Zabadani, Madaya e Idlib.

La Russia, che nei giorni scorsi ha opposto il veto a una risoluzione dell’ONU, ribadisce il suo “niet” all’intromissione negli affari interni siriani. Si tratta di un conflitto interno, non di una rivolta, secondo Mosca: e sta ai siriani trovare la soluzione.

L’opposizione ha invitato tutti a manifestare oggi: contro Assad, ma anche contro Mosca.